I.S.C. di Case Passerini

Adeguamento ed ottimizzazione dell’Impianto di Selezione e Compostaggio di Case Passerini. Fasi 4 e 5. Opere civili e di impiantistica generale

Project Description

DESCRIZIONE PROGETTO

Il progetto costituisce le ultime due fasi del progetto complessivo di ampliamento e modifica produttiva dell’Impianto di Selezione e Compostaggio di Case Passerini a Sesto Fiorentino.
L’implementazione dell’impianto è nata con due principali obiettivi: aumentare la capacità complessiva di trattamento dei rifiuti organici ed eliminare i problemi di cattivi odori provenienti da tali lavorazioni portandole all’interno dei capannoni con trattamento e depurazione delle arie di processo.
L’intervento consiste nella realizzazione di tre nuovi edifici e di un uovo camino, nella completa modifica interna del processo produttivo con conseguente necessaria trasformazione delle strutture dei capannoni esistenti per ridefinirne complessivamente la fruibilità e nella realizzazione di una nuova aia di stoccaggio esterna alla coronella in sintonia con il progetto paesaggistico di riqualificazione ambientale redatto dallo Studio Hydea e dall’arch. Meli.

TORNA INDIETRO

Prestazioni svolte: Progettazione preliminare, definitiva, esecutiva. D.L. e contabilità
Committente: Quadrifoglio S.p.A.
Anno: 2000 – 2006
Importo lavori: € 5.928.238,70
Località: Via del Pantano, Sesto Fiorentino (FI)
Identificazione opere (D.M. 17/06/16): E.02  S.03/S.04  IA.03 IB.06

Categorie lavori